Iscriviti alla Newsletter!


Dati trattati in conf. con DLGS 196/03

Calendario


Ottobre 2018
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

News

Il Disturbo da Attacchi di Panico

Il Disturbo da Attacchi di Panico

Nuove prospettive secondo la metodologia Funzionale (1° PAR ...

DEGLUTIZIONE DEVIATA, DISFUNZIONALE o più comunemente detta “ATIPICA”

DEGLUTIZIONE DEVIATA, DISFUNZIONALE o più comunemente detta “ATIPICA”

Che cosa è la DEGLUTIZIONE DEVIATA e come si tratta? La deg ...

NEOFUZIONALISMO E SCIENZA INTEGRATE - Rivista

NEOFUZIONALISMO E SCIENZA INTEGRATE - Rivista

Carissimi lettori, è un piacere di comunicarvi la pubb ...

I DISTURBI DI APPRENDIMENTO: COSA FARE E COME FARE

I DISTURBI DI APPRENDIMENTO: COSA FARE E COME FARE

Iniziamo con la traduzione delle sigle. DSA: Disturbo Specif ...

Il Disturbo da Attacchi di Panico - DAP

Il Disturbo da Attacchi di Panico - DAP

NUOVE PROSPETTIVE SECONDO LA METODOLOGIA FUNZIONALE (2°PARTE ...

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

famigliaaaasecondo il modello funzionale

La Psicologia Funzionale da anni si interessa allo sviluppo del bambino in modo olistico, alla sua crescita ed al suo funzionamento profondo su tutti i piani del Sé: cognitivo, emotivo, fisiologico e muscolare-posturale.

Conoscere i principi guida del modello Funzionale risulta importante sia per imparare a riconoscere precocemente le alterazioni che possono già presentarsi nei bambini e sapere come affrontarle, sia per prevenirle e imparare a gestire i piccoli, preservando le condizioni di benessere tipiche dell’infanzia.

METODOLOGIA DI LAVORO

La metodologia di lavoro si avvale della teoria e della pratica della Psicologia Funzionale elaborata dal prof. Luciano Rispoli. Tale approccio, ha messo a punto una nuova teoria e tecniche psico-corporee precise e mirate (raccolte in un manuale costantemente aggiornato dalla ricerca e dalla pratica clinica), integrando il contributo scientifico di diverse discipline come le neuroscienze, la pediatria, la psicologia evolutiva, la pedagogia, la psicoterapia infantile.

L’apporto innovativo di questo intervento Funzionale consiste nell’agire concretamente sui Funzionamenti profondi nei vari Piani del Sè: motorio, posturale, fisiologico, emotivo e cognitivo. Si tratta dunque di un contributo importante verso un intervento integrato molto aldilà dei tentativi limitati a mettere insieme “pezzi” di vari approcci teorici e metodologici.

Programma di lavoro:

Il corso si svilupperà in 4 incontri con data da definire.

il Corso si può attivare con un minimo di 6 partecipanti e un massimo di 10 

tenutoPRIMO MODULO

Il bambino e l’integrazione originaria del Sé secondo il modello Funzionale.

I Bisogni, le Funzioni e le Esperienze di Base del Sé (EBS).

L’accudimento del neonato da 0 a 12 mesi: dall'allattamento, al sonno, al bagnetto..

Le Esperienze di Base del Sé: Essere Tenuti e Contenuti, Essere Presi e Portati, il Contatto. 

esplorareSECONDO MODULO

Il bambino da 12 a 24 mesi: l’esplorazione del mondo, lo Stare, l’Essere fermati.

Le Esperienze di Base del Sé: Sensazioni, Lasciare e Calma, Controllo e allentamento, Amore e Tenerezza. 

  

capTERZO MODULO

Il bambino dai 2 ai 5 anni: il gioco, oppositività e rabbia, i limiti.

Le Esperienze di Base del Sé: Essere Considerati e Visti, Affermazione, Essere Capiti e Ascoltati, Vitalità, essere Fermati e Contenuti.. 

 

maschio femminaQUARTO MODULO

Il bambino dai 5 ai 10 anni: le amicizie, le relazioni familiari, l'identità di genere e le stereotipie femminile/maschile

Le Esperienze di Base del Sé: Forza, Autonomia, Progettualità, Condivisione.

   

DESTINATARI:

Il corso è rivolto a tutti coloro interessati al mondo dell’infanzia: studenti universitari, psicologi, pedagogisti, educatori professionali, socio-psico-pedagogici, operatori asili nido, baby sitter, operatori delle comunità infantili, docenti di scuola dell'infanzia, genitori, cargiver.

STRUTTURA DEL CORSO

Il corso prevede sia delle parti teoriche che pratiche. Nella parte pratica si lavora in abbigliamento comodo e senza scarpe.

COSTO:

Il Corso cosa complessivamente 100 € + iva

 

 

Informativa Breve sui Cookie

Per mantenere attive le funzionalità offerte da questo sito e dagli altri cui è connesso, e per permetterti di registrarti al portale, scorrere gli eventi, lasciarci il tuo contributo, dobbiamo raccogliere alcune informazioni in forma di cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy & cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina sottostante, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.